home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura.
L'articolo più letto in Artonweb:"La pittura murale".
  FOCUS ON  
Libri
"Arte dal 1900. Modernismo, antimodernismo, postmodernismo" di Hal Foster, Rosalind Krauss, Yve-Alain Bois, una guida pratica e ricca di notizie, riferimenti, approfondimenti sull'arte contemporanea.
Musei
Classe (RA), “Classis Ravenna”, nuovo Museo della Città e del Territorio nella ristrutturata sede dell’ex zuccherificio di Classe, con ricostruzioni grafiche e tridimensionali, filmati, plastici.

Concorsi
"Attra\verso San Cristoforo", a Milano concorso internazionale per progettare la connessione ciclo-pedonale dei quartieri Lorenteggio/Giambellino e Ronchetto sul Naviglio. 1° premio € 40.000,00.
Scadenza 3 aprile 2019.

Premi
Assegnato a Intesa Sanpaolo il premio "Innovation in Corporate Art" per essersi distinta fra i protagonisti del mecenatismo istituzionale, aziendale e privato.

In Italia
Reggio Emilia,"Jean Dubuffet, l'arte in gioco. Materia e spirito 1943-1985”, 140 opere tra dipinti, disegni, grafiche, sculture, libri d'artista ed altro ancora. Fino al 3 marzo 2019.

All'estero
Berlino, Brücke Museum, "Ernst Ludwig Kirchner. Gli anni svizzeri", capolavori dalla collezione E.W. Kornfeld. Fino al 31 marzo 2019.

  CERCA NEL SITO  

La consapevolezza del lenzuolo
di Vilma Torselli
pubblicato il 11/06/2013

Fotografare e basta.
Efrem Raimondi, "Controluce"
© Efrem Raimondi. All rights reserved.

“….sento il controluce. Non ho bisogno di vedere né lui né l’orologio. Il controluce si sente, non si vede. È così che lo si fotografa. …….. prima lo senti, poi semmai, a occhi socchiusi, lo vedi. Quanto a mostrarlo, spalanca gli occhi e lasciati andare……..” (Efrem Raimondi)

Ed in assenza di ogni pretesa di trasfigurazione estetica o simbolica o interpretativa, il soggetto dormiente si fa oggetto perdendosi nelle pieghe del lenzuolo, un sontuoso, ridondante, barocco ammasso bianco che avvolge un corpo di nome Laura, la quale dichiara che, in quel contesto ed in quel momento, il grado della sua consapevolezza era “pari a quello del lenzuolo”.

Se si può dire di una fotografia che è ‘silenziosa’, questo è il caso: tolte all’immagine “tutte le sue dimensioni: il peso, il rilievo, il profumo, la profondità, il tempo, la continuità, e ovviamente il senso”, ciò che resta è solo il suo essere muta depositaria del “segreto silenzioso della foto”.

L’oggetto, infatti, non può far altro che tacere e lasciarsi fotografare, quasi di nascosto, in punta di piedi, contro-luce, contro-senso, come la lettura in filigrana di un testo senza parole, scritto fra le righe.

L’oggetto tace e non si mette in posa, esonerando da qualsiasi obbligo di dialogo il fotografo, che fotografa e basta, libero ed estraneo mentre si lascia andare.
Solo a scatto eseguito, nella rincorsa concentrica delle ombre si nota una sorta di principio ordinatore, forse lo spirito tautologico della materia, che organizza un gioco chiaroscurale intensamente comunicativo.
Tutto ricomponendo in un’armonia plastica istintiva, “Il controluce avvolge, amalgama, attenua gli spigoli. Ridisegna i contorni, azzera certezze……”

E non disturba il sonno.

link:
Blog di Efrem Raimondi
sito di Efrem Raimondi
Edgar Degas, "Stiratrice rivolta a sinistra, in controluce"
Olio su tela, 1874
Umberto Boccioni, "Ritratto della sorella che legge"
Disegno a pastello 53,8 X 57,8 cm, 1909
Umberto Boccioni, "Controluce"
Matita su carta, 36 x 49 cm, 1910
Francesco Paolo Michetti, "Contadine in controluce"
Olio su carta,64 x 78,5 cm, 1870
Giovanni Sottocornola, "Pastorella con Pecore"
olio su tela,59.7 x 69.8 cm, 1912
Giovanni Segantini,"La raccolta dei bozzoli"
olio su tela, 70x101, 1882-83
Giuseppe De Nittis, "Pranzo a Posillipo"
olio su tela, 111x173,3, 1879 GAM, Milano

DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 








RIFLETTORI SU...


Jean René Bazaine, "Peinture"


Jean René Bazaine (1904 - 2001) è personaggio poliedrico, con interessi sia nelle arti visive che nella letteratura, amico di Marcel Proust e ...... continua

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.