home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto: L'automobile, mito futurista.
  FOCUS ON  
Libri
Donald Thompson , “Lo squalo da 12 milioni di dollari. La bizzarra e sorprendente economia dell'arte contemporanea”, marketing, brand, psicologia, economia ma anche arte e aneddoti su artisti, galleristi e collezionisti.
Musei
Parigi, Fluctuart, primo museo galleggiante di arte urbana al mondo, ancorato nel porto del quartiere di Gros Caillou, ai piedi del Pont des Invalides.

Concorsi
Pachino (SR), concorso per la progettazione a Noto della sede della Banca di Credito Cooperativo. Consegnail 20 gennaio 2020.

Premi
Assegnato all’architetto giapponese Arata Isozaki il Premio Pritzker 2019.

In Italia
A Roma, nel Chiostro del Bramante, la mostra "Bacon, Freud, la Scuola di Londra".
Fino al 23 febbraio 2020.

All'estero
Londra, alla National Gallery "The Credit Suisse Exhibition: Gauguin Portraits", retrospettiva sulla ritrattistica di Gauguin. Fino al 26 gennaio 2020.

  CERCA NEL SITO  

Sordevolo (Biella), Anne Catherine Caron
dal 11 ottobre al 6 novembre 2008
IL LETTRISMO AL DI LA' DELLA FEMMINILITUDINE, una manifestazione che nasce dalla congiunzione di un luogo, di un movimento d’avanguardia, Il lettrismo e del concetto di “donne”.

Zero Gravità Villa Cernigliaro per Arti e Culture
con il contributo e patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Biella, Città di Biella, Comune di Sordevolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella
con la partecipazione di Archivio F. Conz, Verona
presenta

Anne Catherine Caron
IL LETTRISMO AL DI LA' DELLA FEMMINILITUDINE

Villa Cernigliaro - Dimora Storica
Via Clemente Vercellone 4
13817 Sordevolo, Biella - Italy
Telefono +39 015 2562174 segreteria +39 015 2562793
e-mail: zerogravita@libero.it

Altre informazioni
www.zerogravita.eu
www.villacernigliaro.it
Data di apertura domenica 11 ottobre 2008
Data di chiusura domenica 06 novembre 2008
Orari:
Apertura venerdì, sabato, domenica dalle ore 14 alle 19
In altri orari su prenotazione.
Ingresso gratuito.

Inaugurazione: Vernissage sabato 11 ottobre, ore 18.00
Sala dei poeti: Tavola rotonda: "La crèation et les femmes"
interventi di Edda Melon, Sandro Ricaldone, Anne-Catherine Caron,
Carlotta Cernigliaro
Performance
Anne-Catherine Caron realizza il suo romanzo immaginario
De la Carritude en Lettrisme

Anne Catherine Caron
IL LETTRISMO AL DI LA' DELLA FEMMINILITUDINE
Micheline Hachette
Woodie Roehmer
Anne-Catherine Caron
Virginie Caraven

a cura di Anne Catherine Caron
direzione artistica e coordinamento generale
Carlotta Cernigliaro
organizzazione Buonsegno società cooperativa sociale
ufficio stampa Dina Pierallini

Comunicato della mostra
“Mi dichiaro apertamente a favore della donna creatrice come George Sand, Berthe Morisot, Marie Curie, Marie Laurencin, parteggio per la personalità capace di avanzare con gli uomini creatori, o i produttori alleati con gli innovatori, verso la “Società Paradisiaca”. Isidore Isou
Sussurro di donne attorno al Lettrismo. Questa manifestazione nasce dalla congiunzione di un luogo, di un movimento d’avanguardia, Il lettrismo e del concetto di “donne”.
Il luogo, detto Villa Cernigliaro, immerso nello scenografico paesaggio piemontese di Sordevolo, è reputato come centro culturale della resistenza antifascista italiana. La sua anima è oggi incarnata da Carlotta Cernigliaro che coraggiosamente ha scelto di accogliervi le tendenze più progressiste delle correnti dell’espressione artistica contemporanea. Fra questi, il Lettrismo, del quale, nella stessa cornice, questa promotrice illuminata ha, in precedenza, scelto di esporre diversi aspetti delle sue concezioni. Nel 2005, la Villa aveva già presentato Isidore Isou,”Initiation” la Haute Voluptè che ha consentito al pubblico di ammirare un insieme di serigrafie edite da Francesco Conz, raffigurante pagine caratteristiche della poly-ècriture del romanzo omonimo che il creatore del Lettrismo pubblicò nel 1960. Allo stesso modo, nel 2007, con Collection lettriste: intime et ultime, ospitò l’insieme degli artisti rappresentativi del gruppo lettrista, le cui opere, selezionate dai due curatori, Roland Sabatier e io, erano messe in scena in quasi tutte le stanze storiche della Villa.
Oggi, propone la mostra di quattro artiste di questa tendenza avanguardista. Micheline Hachette, Woodie Roehmer, Anne-Catherine Caron e Virginie Caraven vi sono riunite per avere continuatamente, e senza sosta, difeso con opere e azioni le concezioni nuove d’Isidore Isou, così come l’ideatore del Lettrismo le ha rivelate, sin dal 1945, giungendo a Parigi dalla sua Romenia nativa duramente colpita dalla Seconda guerra mondiale. A complemento d’inediti apporti culturali, le teorie economiche di questo autore riguardanti lo studio dell’insieme delle categorie sociali del mercato lo hanno condotto nello spazio circoscritto dell’individuazione dell’“esternità” e in relazione con l’emergenza, negli anni ‘70, delle numerose rivendicazioni femministe, ad esprimere, su questo argomento, il punto di vista del Sollevamento della Gioventù e dell’Economia Nucleare. precisamente all’interno di questo movimento e proprio con questo scopo che la distinzione delle donne, artiste di questo gruppo, pienamente compiuta nella presente manifestazione, conobbe già alcuni precedenti. Il primo raggruppamento di donne lettriste in mostre autonome risale al 1978 e fu concretizzato attraverso l’iniziativa “Sept femmes lettristes” presentata alla Librairie-Galerie Fabrice Bayarrè di Parigi; un’altra alla Galerie Bernard Felli ebbe luogo nel 1989, sempre a Parigi, sotto il titolo di “Fèminins lettristes”. Più recentemente è al Museo d’Arte Contemporanea di Albisola che questa opzione rivestirà un’impostazione più politica e sociale con Il Lettrismo al di là della Femminilitudine. lo stesso insieme che si vede prolungato e arricchito, in particolare su questo doppio piano, oggi, alla Villa Cernigliaro. Anne-Catherine Caron, tratto dal catalogo della mostra

Catalogo Zero gravità
Il Lettrismo al di là della Femminilitudine, Anne-Catherine Caron
160 pagine con testi di Isidore Isou e di Anne-Catherine Caron: “Sussurro di donne attorno al Lettrismo”
87 riproduzioni di cui numerose inedite

Per informazioni Carlotta Cernigliaro cell. 3386130616

DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...

Georg Baselitz
"The gleaner"





 

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.