home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto: La linea curva
  FOCUS ON  
Libri
L’arte nel cesso. Da Duchamp a Cattelan, ascesa e declino dell'arte contemporanea” di Francesco Bonami: all'arte contemporanea non bastano più le idee che cercano di essere una più rivoluzionaria dell'altra perché ha esaurito il suo potere di stupire.
Musei
A Serra San Quirico (AN), Nuovo Museo di arte contemporanea per celebrare i 20 anni del Premio Ermanno Casoli ed esporre le opere di tutti i vincitori fino ad oggi.

Concorsi
Pontenure (PC), concorso per un progetto pilota di arredi urbani lungo i cammini storici del tratto piacentino della via Francigena e del Cammino di San Colombano.

Premi
Mies van der Rohe 2019, premio biennale per l'architettura assegnato dalla UE, premiati Lacaton & Vassal architectes, Frédéric Druot Architecture e Christophe Hutin Architecture.

In Italia
Matera, la mostra "Salvador Dalí- La Persistenza degli Opposti", nel Complesso Rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci. Fino al 30 novembre 2019.

All'estero
Parigi, al Musée National Picasso-Paris "Picasso, Obstinément Méditerranéen", il Mediterraneo nella vita e nelle opere di Pablo Picasso. Fino al 6 ottobre 2019.

  CERCA NEL SITO  

Città di Castello, Anselm Kiefer.
Presenza – omaggio per Alberto Burri

dal 16 giugno al 3 novembre 2013
recensione di Simonetta Riccardini
Esposte quattro tele di grandi dimensioni eseguite tra il 1999 ed il 2004.

Il Capannone 12 degli Ex Seccatoi del tabacco della collezione Burri di Città di Castello ospita dal 16 giugno fino al 3 novembre 2013 quattro opere del grande artista tedesco contemporaneo Anselm Kiefer.

Si tratta di quattro tele di grandi dimensioni, circa tre per sei metri, che vanno dal 1999 al 2004, prestate dalla galleria Lia Rumma.
Queste tele dei primi anni duemila segnano nella produzione artistica di Kiefer il passaggio, come scrive Bruno Corà nel catalogo della mostra: “… a una introspezione-proiezione dell’individualità in rapporto alla conoscenza più vasta e agli enigmi più ampi di natura spirituale e cosmica.

Nella tela Cristian Rosenkreunz, evidenti il richiami al simbolo dei rosacroce , nelle rose essiccate che fanno parte delle composizione e nel il triangolo iscritto su cerchio, inoltre la scritta sulla tela  richiama al fondatore della confraternita.
Nelle altre tre tele lo sfondo è caratterizzato dalle costellazioni, quasi come il cielo visto da un planetario o da una mappa stellare su cui si muovono delle portaerei come fossero navi spaziali in grado di navigare nello spazio siderale.

Questo omaggio a Burri dell’artista tedesco trova il suo motivo d’essere nell’incontro tra Joseph Beuys e Alberto Burri a Perugia  nella Rocca Paolina, dove Beuys espose le “sei lavagne”, ora al Museo Palazzo della Penna di Perugia e Burri una cretto di ferro,  ora nella Collezione Burri a Palazzo Albizzini a Città di Castello.
Kiefer fu allievo di Beuys a Dussseldorf, e in questo omaggio all’artista italiano vive anche il ricordo dell’apprezzamento di Burri  per il lavoro di Beuys.

Il team di curatori della mostra è di alto livello, si sono riuniti infatti Maurizio Calvesi, Bruno Corà e Italo Tommasoni.
Oltre alla mostra si consiglia di proseguire la visita negli stessi ex Seccatoi del tabacco alla Collezione Burri.

Sede: Ex Seccatoi Tabacco, Collezione Burri, via Pierucci.
Curatori della mostra Maurizio Calvesi, Bruno Corà e Italo Tommasoni.
Orari.
dal martedì al giovedì: ore 9.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30
dal venerdì e sabato: 9.30 – 13.00 / 14.30 – 18.30
domenica e festivi: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00
chiusura: lunedì

informazioni: www.fondazioneburri.org


DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...

Carlo Carrà,
"La Galleria di Milano"


 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.