home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto:Potsdamer Platz
  FOCUS ON  
Libri
L’ ora d'arte” di Tommaso Montanari, quadri, sculture e graffiti per raccontare il fondamentale ruolo civile che, oggi piú che mai, la bellezza è chiamata a ricoprire.
Musei
Nuovo Museo del Design Italiano della Triennale di Milano, esposte le icone del disegno industriale create quando Milano si è trasformata in capitale del design.

Concorsi
EneganArt indice il concorso nazionale 2019 R-Evolution, per promuovere l’arte attuale italiana e il patrimonio artistico nazionale. Scadenza 31 luglio 2019.

Premi
Antonio Aragón Renuncio vince per il 2018 il premio del concorso fotografico “Foto dell’anno UNICEF".

In Italia
Milano, al Mudec "Roy Lichtenstein", in mostra circa 100 opere, dall'1 maggio all'8 settembre 2019.

All'estero
A Berlino, a Weimar, a Dessau ed in molte altre nazioni le principali iniziative per celebrare i 100 anni dalla fondazione della Bauhaus.

  CERCA NEL SITO  

Volterra, NATURA DONNA
oli su tela e sculture ceramiche di Daniela Brambilla
presentazione di Ferruccio Giromini
dal 27 agosto al 10 settembre 2011
I nudi femminili di Daniela Brambilla, donne libere in una sorta di composta cerimonia sacrale nella magia della natura.
Daniela Brambilla, "Madre Grande"
pigmento e olio su tela cm.70x80, 2007

Dalla presentazione di Ferruccio Giromini:
 
L’artista Daniela Brambilla sogna inventa riproduce quasi esclusivamente corpi femminili, nudi, che si muovono nella natura aperta, spesso a contatto con l’acqua, baigneuses, e a volte colti su soglie (porte, finestre) all’interno di case nell’atto di osservare l’esterno o di dirigervisi.
Queste donne si sono già liberate di tutti gli orpelli: denudatesi, sono ora completamente sé stesse, senza sovrastrutture. Si muovono con scioltezza, ben abituate a sé, in confidente armonia con la propria coscienza e con il proprio inconscio, serenamente meditative. Se stanno al chiuso, guardano all’aperto. Sono pronte a uscire.
Ed escono. Ancora del tutto confidenti, si muovono tranquille tra le vegetazioni, in euritmia completa con il Tempo della Natura. È come se ritrovassero un equilibrio per un poco dimenticato, ma innato, appunto “naturale”. Nel quale si sdoppiano, quasi magicamente si incrementano, coreografando in moltiplicata compagnia la loro misurazione dello spazio, la loro appropriazione di un terreno che ora è più che mai “comune”.
Non si tratta di un sabba, ma di una composta cerimonia sacrale. Pagana? Diciamo non confessionale. Animista, questo sì; panteista, sicuro. Più filosofica che religiosa, certo. Una danza di concordanza, un concerto di consonanze. Una riscoperta di bilanciata libertà.
Di certo l’acqua, in questa situazione, non è presente per puro caso. Il trasparente elemento liquido è il primo, quello da cui nasce tutto. Ogni bagno è un ricordo del fluido amniotico primigenio – una reminiscenza addirittura prenatale, potremmo dire atemporale, forse assoluta, che trascende la storia per galleggiare nell’infinito metafisico.

Per informazioni:
www.danielabrambilla.it
danibilla@inwind.it
328.6494932

Volterra (PI) - Via dei Sarti 1
Museo Civico e Pinacoteca - Palazzo Minucci Solaini
27 agosto – 10 settembre 2011
 
orari d’apertura
martedì-venerdì 16-19
sabato-domenica 19-23
lunedì chiuso
inaugurazione
sabato 27 agosto – ore 19

DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...


Marcel Duchamp,"Nu descendant l'escalier n.2"



 

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.