home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura.
L'articolo più letto in Artonweb:"Il ritratto"
  FOCUS ON  
Libri
Michael Freeman, “La mente del fotografo”: cosa rende eccellente un'immagine, come evitare i cliché visuali, riconoscere gli stili e sviluppare un approccio personale al processo creativo.
Musei
Roma, nuovo museo d’arte moderna a Palazzo Merulana con opere della Scuola Romana, Novecento italiano, Futurismo e Realismo magico.

Concorsi
Modular Bookcase Design: progettare una libreria componibile, modulare, smontabile per il brand AlbaComponents. Consegna entro il 20 dicembre 2018.

Premi
Assegnato il premio World Press Photo 2018 al venezuelano Ronaldo Schemidt, la foto ritrae una manifestazione di protesta contro il presidente Nicolas Maduro.

In Italia
Milano, Palazzo Reale, "Picasso. Metamorfosi", grande antologica con 200 opere sul rapporto dell'artista con il mito e l’antichità. Dal 18 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019.

All'estero
Parigi, Grand Palais, retrospettiva "Miró, le fauve catalan et le cubiste", 150 opere tra pitture, disegni, ceramiche e sculture. Dal 3 ottobre 2018 al 4 febbraio 2019.

  CERCA NEL SITO  

XIII PREMIO “SERGIO FEDRIANI” 2019
scadenza ! maezo 2019
Tredicesima edizione del concorso per giovani artisti destinato a rendere omaggio all’arte figurativa fantastica.

XIII PREMIO “SERGIO FEDRIANI” 2019

CONCORSO PER OPERE FIGURATIVE “LA VITA È SOGNO”

IL LAVORO DIFFICILE

L’Associazione Culturale “Sergio Fedriani”, in collaborazione con Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e con i patrocini del Comune di Genova, dell’Associazione Autori di Immagini e dell’Associazione Illustri, bandisce la tredicesima edizione del concorso per giovani artisti destinato a rendere omaggio all’arte figurativa fantastica.

Per ricordare infatti il pittore, illustratore, incisore, scenografo e umorista genovese Sergio Fedriani (1949-2006), illustre esponente della figurazione poetica e surreale, con questo Concorso l’associazione a lui intitolata intende segnalare personalità emergenti nei campi della produzione d’immagini, assegnando nelle sue successive edizioni riconoscimenti a giovani artisti operanti nei campi dell’illustrazione, della pittura, dell’umorismo, dell’incisione e della scenografia.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

Articolo 1 – Partecipazione

Possono partecipare artisti residenti in Italia, individualmente o in gruppo, nati dopo il 1 gennaio 1984. Ogni concorrente potrà inviare un massimo di tre elaborati. La partecipazione al concorso è gratuita per tutti.

Articolo 2 – Tema

L’argomento del concorso, che anno dopo anno resta fedele alla frase “La vita è sogno” in omaggio all’universo fantastico di Sergio Fedriani, per questa edizione è IL LAVORO DIFFICILE. Le valutazioni finali della giuria si indirizzeranno verso chi avrà saputo interpretare meglio il tema, in piena e assoluta autonomia creativa, omaggiando con nuovo carattere la sognante poesia figurativa tipica dell’artista genovese (vedi il sito www.sergiofedriani.com).

Articolo 3 – Formati e requisiti delle opere 

Le immagini potranno essere realizzate in qualunque tecnica grafica, in bianco e nero o a colori, in formato orizzontale, verticale, quadrato o a piacere. 

Non è obbligatorio ma auspicabile l’uso di un titolo esplicativo, che tuttavia dovrà sempre essere posizionato esterno all’immagine stessa.

Articolo 4 – Spedizione e scadenza

Le opere in concorso NON dovranno essere spedite in originale, bensì solo IN FORMATO ELETTRONICO.

Ogni opera in versione digitale (tiff o jpg in alta risoluzione, minimo 300 dpi) dovrà essere inviata via WeTransfer (wetransfer.com) all’indirizzo email concorso.lavitaesogno@gmail.com e dovrà pervenire entro e non oltre le ore 18:00 di venerdì 1 marzo 2019.

Ogni immagine dovrà essere tassativamente accompagnata da una scansione pdf del modulo di partecipazione riprodotto in allegato al presente regolamento, debitamente compilato in tutte le sue parti e firmato dal concorrente. 

  1. Non è necessario allegare cataloghi o curriculum o altri materiali illustrativi.

I promotori e organizzatori del concorso non potranno in alcun modo essere ritenuti responsabili per ritardi o mancati arrivi delle opere.

Articolo 5 – Esclusione

Non saranno ammesse in concorso le opere non aderenti alle richieste espresse agli articoli 1, 2, 3, 4.

Articolo 6 – Giuria

La Giuria sarà presieduta dall'illustratore Libero Gozzini e composta dagli illustratori Francesco Poroli e Fausto Montanari, dalla storica dell'arte Alessandra Gagliano Candela, dal Presidente dell’associazioneChiara Fedriani e dalle socie Anna Baraggioli (operatrice sociale) e Carla Scarsi (giornalista), con segretario senza diritto di voto Ferruccio Giromini.

Attenendosi a criteri di originalità espressiva e sicurezza esecutiva, la Giuria selezionerà le tre opere vincitrici, le opere meritevoli di menzione speciale e quelle destinate ad essere esposte in mostra. 

Il giudizio finale della Giuria è insindacabile.

Articolo 7 – Premi

Per le migliori opere vengono messi in palio tre premi:

1° classificato: 1.500,00 euro 

2° classificato: 1.000,00 euro 

3° classificato: 500,00 euro 

Verrà premiata una sola opera per autore, e le eventuali altre, se selezionate, potranno rientrare nella mostra.

Articolo 8 – Premiazione e mostre

Le opere selezionate verranno esposte dal 20 aprile al 5 maggio 2019 in una mostra pubblica che sarà ospitata a Genova nella Sala DucaleSpazioAperto di Palazzo Ducale.

La cerimonia di inaugurazione e premiazione avverrà il 19 aprile 2019 alle ore 18.

La mostra disporrà di un catalogo, copia del quale verrà consegnata a tutti i selezionati e, dietro richiesta, ai partecipanti non selezionati.

L’evento verrà presentato alla stampa italiana e internazionale. In seguito la mostra potrà assumere carattere itinerante ed essere presentata in altri luoghi da definirsi

Articolo 9 – Modifica o soppressione

L’Associazione Culturale “Sergio Fedriani” avrà facoltà di modificare o sopprimere l’iniziativa. 

Articolo 10 – Diritti di utilizzo

L’autore, pur restando proprietario di tutti i diritti esclusivi di utilizzazione economica delle opere presentate in concorso, riconosce all’organizzazione la facoltà e il diritto di utilizzarle per qualunque iniziativa di promozione e comunicazione del concorso e della mostra, nonché il diritto non esclusivo di esporle nella mostra successiva al concorso e di pubblicarle, anche sotto forma di manifesto o locandina, nei materiali pubblicitari della manifestazione con la citazione dell’autore in chiara evidenza.

Inoltre il materiale selezionato potrà essere utilizzato dall’organizzazione, sempre segnalando i nomi degli autori, in pubblicazioni, mostre, striscioni, locandine, eccetera, anche su Internet, per promuovere l’Associazione Culturale “Sergio Fedriani” e i suoi scopi.

Sono per principio esclusi gli utilizzi commerciali delle opere. In caso si presenti l’opportunità di utilizzi di questo tipo, verranno corrisposti compensi adeguati, concordati con i singoli autori. I lavori comunque non saranno utilizzati per utilizzi di pubblicità gratuita a terzi.

Articolo 11 – Controversie

L’autore garantisce che il materiale creativo che sottoporrà in concorso è originale, pienamente disponibile e tale da non dar luogo da parte di terzi a fondate contestazioni per pubblicità ingannevole, plagio, imitazioni o contraffazioni, consapevole del danno che potrebbe derivare, in caso di sue dichiarazioni mendaci, ai promotori del concorso a seguito della pubblicazione della sua opera, all’esibizione in mostra e in tutte le eventuali ulteriori utilizzazioni per effetto dell’Art. 11. Solleva inoltre gli organizzatori del concorso da ogni rivendicazione avanzata da terzi in ordine all’utilizzazione delle proprie opere, oltre che da ogni pretesa per eventuali violazioni della normativa vigente in materia di proprietà intellettuale e di diritto d’autore, di cui l’autore assume sin d’ora ogni responsabilità.

I dati personali comunicati all’Associazione Culturale “Sergio Fedriani” sono raccolti unicamente per l’assolvimento di compiti previsti dalla Legge, e il loro conferimento è obbligatorio per la partecipazione al concorso. L’interessato conserva i diritti attribuitigli dal codice sulla Privacy (D.L. 196 del 30.06.2003).

I partecipanti al concorso si impegnano ad accettare tutti gli articoli di questo bando. Si impegnano inoltre a non avanzare richieste per la riproduzione, pubblicazione ed uso in alcuna forma delle opere da parte dei promotori, tra i cui scopi è la promozione degli stessi artisti partecipanti.

Le relazioni tra gli artisti partecipanti al concorso e i promotori dell’iniziativa sono regolate dalla Legge italiana. Per ogni eventuale controversia dovesse sorgere in merito all’interpretazione delle presenti norme o all’esecuzione del concorso sarà esclusivamente competente il Foro di Genova.


MODULO DI PARTECIPAZIONE


DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 








RIFLETTORI SU...


Jean-Paul Riopelle "Diamond"



Pittore, grafico e scultore, è uno dei più grandi artisti canadesi contemporanei, inquadrabile in una corrente ......continua

 

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.