home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto:Potsdamer Platz
  FOCUS ON  
Libri
L’ ora d'arte” di Tommaso Montanari, quadri, sculture e graffiti per raccontare il fondamentale ruolo civile che, oggi piú che mai, la bellezza è chiamata a ricoprire.
Musei
Nuovo Museo del Design Italiano della Triennale di Milano, esposte le icone del disegno industriale create quando Milano si è trasformata in capitale del design.

Concorsi
EneganArt indice il concorso nazionale 2019 R-Evolution, per promuovere l’arte attuale italiana e il patrimonio artistico nazionale. Scadenza 31 luglio 2019.

Premi
Antonio Aragón Renuncio vince per il 2018 il premio del concorso fotografico “Foto dell’anno UNICEF".

In Italia
Milano, al Mudec "Roy Lichtenstein", in mostra circa 100 opere, dall'1 maggio all'8 settembre 2019.

All'estero
A Berlino, a Weimar, a Dessau ed in molte altre nazioni le principali iniziative per celebrare i 100 anni dalla fondazione della Bauhaus.

  CERCA NEL SITO  

Alessandro Tempi
Toscano, laureato in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze, studioso di estetica e sociologia dell'arte. Ha alle spalle una lunga esperienza nel campo della critica d'arte contemporanea.

In ARTONWEB Alessandro Tempi cura la sezione "Art reader"

Di formazione letteraria e sociologica (si è laureato in Lettere Moderne alla facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, con una tesi su Marshall McLuhan), Alessandro Tempi ha cominciato ad occuparsi di arte e comunicazione visiva conducendo seminari universitari presso la cattedra di Teorie e tecniche delle comunicazioni di massa della Facoltà di Magistero di Firenze. I seminari, svolti fra il 1986 ed il 1990, erano dedicati allo studio delle problematiche comunicazionali della moda e del design, agli aspetti sociologici della fruizione artistica e ai rapporti fra arte, tecnica e industria.

Parallelamente ha cominciato a scrivere di arte contemporanea su riviste (Mass Media) e quotidiani (La Gazzetta di Firenze). Alcuni scritti di questo periodo sono stati raccolti nel libro “Brevi manu. Note e cronache di arte moderna” pubblicato nel 1990.

Nello stesso anno è stato chiamato alla carica di assessore alla cultura del Comune di San Giovanni Valdarno, durante la quale ha fondato la Collezione comunale d’arte moderna. Di questa Collezione è stato in seguito anche Conservatore.

Contestualmente ha iniziato a svolgere incarichi curatoriali per mostre presso spazi espositivi pubblici e privati, continuando a collaborare a varie testate, anche straniere, come critico d’arte.

Nel 1998 ha ricevuto la nomina di “Visiting Instructor” al Department of Fine Arts, Faculty of Art, Design and Architecture” della Bilkent University di Ankara.

Dal 1999 ha pubblicato il libro “Il principe degli assessori”, nel quale analizza le problematiche relative alle politiche culturali degli enti locali.

Nello stesso anno è diventato membro del Consiglio dell’Accademia Valdarnese del Poggio di Montevarchi.

Attualmente, oltre alle attività curatoriali, collabora a varie siti web che si occupano di arti visive, con contributi che spaziano dalla critica all’estetica e alla teoria dell’arte.

Dal 2001 è giornalista pubblicista e direttore responsabile delle “Memorie Valdarnesi”, pubblicazione ufficiale dell’Accademia del Poggio.

Nel 2006 è stato chiamato alla cattedra di Sistema e comunicazione dell’arte presso il Master in Arte contemporanea della Libera Accademia di Belle Arti di Firenze. Nell’a.a. 2006/2007 ha assunto anche la cattedra di Economia e mercato dell’arte nel corso accademico.

Nel sito web http://web.tiscalinet.it/alepat/ sono disponibili alcuni dei suoi scritti.

Sito personale

Articoli in Artonweb:


DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...


Marcel Duchamp,"Nu descendant l'escalier n.2"



 

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.