home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto: La linea curva
  FOCUS ON  
Libri
L’arte nel cesso. Da Duchamp a Cattelan, ascesa e declino dell'arte contemporanea” di Francesco Bonami: all'arte contemporanea non bastano più le idee che cercano di essere una più rivoluzionaria dell'altra perché ha esaurito il suo potere di stupire.
Musei
A Serra San Quirico (AN), Nuovo Museo di arte contemporanea per celebrare i 20 anni del Premio Ermanno Casoli ed esporre le opere di tutti i vincitori fino ad oggi.

Concorsi
Pontenure (PC), concorso per un progetto pilota di arredi urbani lungo i cammini storici del tratto piacentino della via Francigena e del Cammino di San Colombano.

Premi
Mies van der Rohe 2019, premio biennale per l'architettura assegnato dalla UE, premiati Lacaton & Vassal architectes, Frédéric Druot Architecture e Christophe Hutin Architecture.

In Italia
Matera, la mostra "Salvador Dalí- La Persistenza degli Opposti", nel Complesso Rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci. Fino al 30 novembre 2019.

All'estero
Parigi, al Musée National Picasso-Paris "Picasso, Obstinément Méditerranéen", il Mediterraneo nella vita e nelle opere di Pablo Picasso. Fino al 6 ottobre 2019.

  CERCA NEL SITO  

Andrea Trisciuzzi, IL LUSSO DELLA PAUSA
vernissage sabato 13 dicembre
"Il lusso della pausa. Introspezioni di forme, proiezione di sintesi di colori".

Sabato 13 dicembre, nello studio di via della Pigna 4 a Roma, Andrea Trisciuzzi presenta i suoi ultimi lavori. "Il lusso della pausa. Introspezioni di forme, proiezione di sintesi di colori" segna l'inizio di una metamorfosi stilistica, un viaggio artistico e umano.
In quest'occasione Trisciuzzi apre le porte del suo studio nel centro storico della capitale e propone i lavori inediti, in tutto una ventina di pezzi, nati da una audace sperimentazione colore-forma.
La tecnica utilizzata è una mescolanza tra classico, arte plastica figurativa, e spot di colori che sdramatizzano e rendono irreali le forme.
L'anarchica casualità del colore conferisce allo spazio una diversa dimensione. La forma e le linee da immobili e statiche diventano fluide e mobili. La scultura attraverso il colore acquisisce la mutabile energia e leggerezza degli stati d'animo.

Vernissage: 13 dicembre 2008, ore 18
Indirizzo: via della Pigna 4 - 00187 Roma
Autore: Andrea Trisciuzzi
Genere: arte contemporanea, sperimentazione
Contatti:340 0003735 - 066791277
e-mail: tris59@tin.it
Andrea Trisciuzzi nasce a Roma il 5 agosto 1959. Compie gli studi presso il Liceo Artistico "Istituto Rinascimento" di Roma. Nel 1982 con la guida del professore Ferruccio Vezzoni, insegnante all'Accademia di Belle Arti di Carrara, approfondisce lo studio della tradizione scultorea, ed entra a diretto contatto con l'operare artistico. L'esordio artistico risale al 1984. Suoi lavori sono conservati presso la Collezione d'arte religiosa moderna vaticana, in collezioni pubbliche e private, in Italia e all'estero.

link:
Andrea Trisciuzzi


DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...

Carlo Carrà,
"La Galleria di Milano"


 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.