home
arte
architettura
arte moderna
art reader
fotografia
nuove tendenze
nonsoloarte
pillole
purezza formale
concorsi
eventi e mostre
artisti
collaborazioni
testi
links
contatti

  APPUNTI  
Testi e commenti di Vilma Torselli su Antithesi, giornale di critica d'architettura. In Artonweb l'articolo più letto: happening o arte comportamentale
  FOCUS ON  
Libri
Umberto Eco, "Storia della bellezza", non una semplice storia dell'arte né dell'estetica, ma di un'intera cultura dal punto di vista iconografico e letterario-filosofico.
Musei
Los Angeles, nuovo museo di Renzo Piano, "Academy Museum of Motion Pictures", recuperato da un ex grande magazzino danneggiato dal terremoto del 1987.

Concorsi
20° edizione per il Andreu World International Design Contest, concorso internazionale di design, per progettare una seduta e/o un tavolo in legno dal design sostenibile.
Scadenza 27/11/2020.

Premi
Assegnato il premio per la miglior opera di architettura al Comune di Morbio Inferiore per la Scuola dell’infanzia San Giorgio, progettata da Jachen Könz.

In Italia
Roma, al Quirinetta L’impossibile Modigliani. L’artista italiano e l’arte africana. Simbolo, opere, tecnologia”.
Dal 25/06/2020 al 10/01/2021 

All'estero
Parigi, Centre Pompidou, Henri Matisse nella retrospettiva più grande mai realizzata dagli anni '70. Fino al 31/8/2020.

Milano, L’architettura del Mondo
Infrastrutture, mobilità, nuovi paesaggi

fino al 10 febbraio 2013
Una mostra sulle infrastrutture in Italia e all'estero e sulla loro nuova attribuzione non solo funzionale.

A cura di Alberto Ferlenga, la mostra è dedicata a quelle grandi opere (strade, ferrovie, aeroporti) che contribuiscono a dar forma al mondo e del quale permettono il funzionamento, in rapporto a funzioni e abitudini che cambiano velocemente in un ambiente sempre più a rischio.

L'esposizione è divisa in quattro sezioni delle quali quella storica funge da filo conduttore del percorso, mentre le altre tre propongono progetti relativi alle opere al di fuori del nostro paese, a ciò che stato realizzato o è in corso d’opera in Italia e alle nuove grandi infrastrutture contemporanee, chiamate a confrontarsi su scala internazionale nell'ambito del recente fenomeno della globalizzazione.

In mostra progetti di Le Corbusier, Saarinen, Plecnik, uno sguardo particolare sulla grande ingegneria italiana degli anno 50/70, una panoramica a 360 gradi su ciò che avviene intorno a noi, in Africa, in Cina o in Sud America, e sulla posizione dell'architettura italiana rispetto al resto del mondo.

Interessante approfondimento, la presentazione in video di 45 report riguardanti altrettante città del mondo viste da giovani architetti e ricercatori italiani che vi hanno soggiornato e lavorato.

Una mostra che vuol essere occasione di analisi sui sistemi delle infrastrutture non solo come trasporto e collegamento, ma anche come interconnessione tra luoghi interessati alla conoscenza reciproca e alla comune evoluzione sia tecnica che sociale.
Non più, quindi, le infrastrutture come architettura dei non luoghi, ma come nuova tematica basata sulla qualità architettonica, sulla compatibilità, sulla sostenibilità,  sul ruolo connettivo nel territorio, su una funzionalità che persegue anche un'estetica ambientale nel rispetto del paesaggio e del contesto sociale.

Milano
Triennale di Milano
Viale Alemagna, 6
10 febbraio 2013
T. +39 02 72434.205/247 F. +39 02 72434239
press@triennale.org



DE ARCHITECTURA
di Pietro Pagliardini


blog di Efrem Raimondi


blog di Nicola Perchiazzi
 







RIFLETTORI SU...


Willem de Kooning
"Woman I"





 

 
 

© Tutto il contenuto del sito è protetto dalle leggi sul Copyright.Tutti i diritti sulle immagini e sui testi pubblicati sono riservati agli autori e sia immagini che testi non possono essere riprodotti senza il loro consenso. Le immagini presenti tratte da internet hanno esclusiva funzione di documentazione ed informazione, mancando in via assoluta ogni finalità di lucro, nel rispetto dell'art. 70 comma 1 bis, L. 633/1941. Qualora la loro pubblicazione violasse diritti d'autore, esse verranno prontamente rimosse previa richiesta. Responsabile del sito: dr.arch. Vilma Torselli.